La violenza può assumere diverse forme

La violenza può essere psicologica, fisica, sessuale od economica. Le sue diverse forme si manifestano progressivamente e, in seguito, coesistono.

Violenza psicologica 

In privato o in pubblico
Insulti, frasi denigratorie o cattive, umiliazioni, urla, minacce, sorveglianza e controllo, molestie, maltrattamenti (per esempio sugli animali), rompere degli oggetti allo scopo di spaventare l’altro.

Violenza fisica

Dare colpi, trattenere l’altro con la forza, scuotere, storcere il braccio, spingere brutalmente, mordere, ferire con un’arma,…

Violenza economica

Se la vittima è stipendiata: ostacolare o sopprimere il potere finanziario, il controllo del  budget, non partecipare alle spese, appropriarsi dei beni senza l’accordo dell’altro, forzare l’altro ad abbandonare il lavoro,...

Se la vittima non è stipendiata: razionare, dare quantità di denaro insufficienti per la gestione della casa, esigere il dettaglio al centesimo delle spese effettuate per ogni acquisto, impedire all’altro di lavorare,...

Violenza sessuale

Molestie sessuali, umiliazioni durante i rapporti (ingiurie, utilizzo di oggetti, ecc.), aggressioni fisiche durante i rapporti, rapporti sessuali forzati (materiale pornografico, sodomia, rapporti con terzi), stupro,...